head

Bevande natalizie: di qualità, sane e buone

La aiutiamo a scegliere le bevande più adatte al Natale.
Eva MacPherson Eva MacPherson
Naturopata e nutrizionista
Temi: Una sana alimentazione

Se abbiamo già pensato al menù per le feste, è il momento di scegliere anche le bevande. Cerchiamo di essere creativi anche in questo, e invece di comprarle nei negozi, prepariamo delle bevande buone e sane a casa - magari utilizzando un pò di alcol.

Una caratteristica comune delle bevande natalizie è quella di essere più dolci che amare, e di essere consumate bollenti o almeno calde. Alcune sono semplicemente buone, con altre invece possiamo supportare anche la digestione, in genere sovraccaricata dai menù delle feste.

Cioccolata calda piccante

Chi non vorrebbe sorseggiare della buona cicoccolata calda sul divano durante le feste? Non limitiamoci però alla solita versione classica, le spezie infatti ci offrono possibilità illimitate per aromatizzare le nostre bevande preferite. Ingredienti: 100g di ciccolato extra fondente (minimo 60%), 40 g di zucchero di canna grezzo, 100 g di zucchero di rapa grezzo, 125 g di amido di patate. Frulliamo col mixer tutti gli ingredienti, e se non vogliamo consumare nell'immediato chiudiamo il tutto in un contenitore ermetico, in questo modo potrà durare per mesi! Quando ne sentiamo la voglia, versiamo 2 cucchiai del composto in 200 ml di latte, o in acqua e cuociamo a fuoco lento, mescolando continuamente. Aggiungere un pizzico di cannella o noce moscata a seconda del gusto, i più coraggiosi possono provare anche con il peperoncino. Queste spezie non solo donano un sapore più particolare a questa bevanda, ma riscaldano di più nei freddi mesi invernali!

Cioccolata calda con zucca

Versione davvero unica della cioccolata calda classica: corrisponde ad una merenda completa, che possiamo offrire benissimo agli ospiti arrivati improvvisamente! Aggiungiamo alla base di bevanda al cioccolato descritta sopra, un cucchiaino ( a porzione) di purè di zucca cotto al vapore e frullato. Servire con la panna montata ed alcuni cubetti di cioccolato bianco o fondente.

Vino di mela caldo

Anche se il vino di mela non è proprio di moda, può essere la base per buonissime bevande natalizie di benvenuto agli ospiti e per riscaldare l'animo. Non servono altro che 1 filtro di tè verde, 30 g di vino di mela, 45 g di whisky e ovviamente spezie profumate: ottime la cannella, l'anice ed anche il timo. Prepariamo il tè in una pentola grande, in modo tale che rimanga spazio anche agli altri ingredienti. Dopo aver mescolato tutto insieme, possiamo addolcire con miele a seconda del gusto, ma anche con una fettina di arancia o mandarino.

Birra di Natale

Questa bevanda di Natale non solo riscalda l'animo, ma aiuta anche a combattere i disturbi digestivi che spesso seguono gli abbondanti pasti delle feste. Bolliamo (a persona) 2,5 dl di acqua. Aggiungiamo 2 cucchiaini di carcadè, un pezzettino di cannella, 1 cucchiaino di semi di finocchio, 1 cucchiaino di malva e un pizzico di fiori di camomilla. Cuociamo il tutto lentamente per 10 minuti, filtriamo e sorseggiamo ancora caldo, possibilmente dopo i pasti.

Calore di zenzero e limone

Facciamo bollire 2,5 dl di acqua (per porzione), poniamo all'interno 2 fettine sottili di zenzero, e cuociamo a fuoco lento per circa 15 minuti. Togliere lo zenzero ed aggiungere il succo di un limone spremuto. Addolciamo a nostro piacimento. Se vogliamo stimolare la digestione ed evitare il mal di pancia di Natale, possiamo aggiungere alla bevanda ancora bollente alcune foglie di salvia o citronella.

Articoli correlati

Nuvoletta

Comunità

NEWSLETTER BLOG

phone

Suggerimenti per la salute direttamente nella sua posta elettronica