head

Contro la stitichezza: 3 consigli efficaci per tutti

Contro la stitichezza
Eva MacPherson Eva MacPherson
Naturopata e nutrizionista
Temi: Stitichezza

La stipsi è una malattia comune della società consumatrice, ma molte volte è risolvibile più facilmente di quanto pensasse! Ecco 3 consigli comprovati contro la stitichezza!
La costipazione è un segnale inviato dal nostro corpo per comunicarci che qualcosa non va con la digestione. La buona notizia è che cambiando anche solo alcune delle nostre abitudini, possiamo fare molto per contrastare la stipsi.

Fibre

Dobbiamo parlare molto delle fibre per sottolineare la loro grandissima importanza nella nostra dieta: uno stile di vita frenetico, i pranzi consumati in fretta, i pasti spesso saltati non fanno bene alla nostra digestione. Non importa se ha poco tempo, presti sempre attenzione a come alimenta il suo corpo: se mangia cibi pieni di additivi artificiali, coloranti e poveri di fibra, avrà messo in atto una vera invasione contro il suo metabolismo e sistema intestinale, il cui risultato può essere facilmente proprio la stitichezza. Una dieta ricca di fibre è indispensabile per avere una corretta digestione e per prevenire la stipsi, perciò vale la pena pensare ed agire in anticipo: per quanto sia possibile imposti il suo pranzo già nel giorno precedente e includa verdure a foglia verde con molta fibra, rucola, spinaci, prezzemolo, stia attento al condimento, utilizzi il sale dell'Himalaya, per gli spuntini invece scelga frutta con la fibra!

L'assunzione di liquidi

Una delle caratteristiche dello stile di vita moderno, troppo impegnativo e stressante è la tendenza a non bere sufficiente quantità di liquidi, di cui risulta la stitichezza. Si parla e si scrive molto sull’importanza dell’idratazione adeguata, ma molte persone ignorano comunque questo fatto. Eppure se diamo la sufficiente quantità di liquidi in forma di acqua pura non gassata o tisane, potremmo essere più energici, si stancherebbero meno anche gli occhi, l'umore potrebbe essere migliore, e ridurremmo significativamente la possibilità di costipazione. L’assunzione adeguata di liquidi può aiutare anche le funzioni cerebrali, oltre a tenere lontani i chili di troppo: in molti casi mescoliamo la sensazione di sete con quella della fame, così mangiamo anche quando in realtà si tratta solo di sete. Aggiungiamo nell’acqua un po’ di menta che è rinfrescante, un po’ di zenzero che stimola la digestione ed è antisettico e limone che accelera il metabolismo e rafforza il sistema immunitario!

La disintossicazione

La stitichezza può essere la chiara indicazione del corpo del fatto che le tossine hanno preso il controllo sul sistema intestinale. Il corpo saturo di tossine può segnalarci che è il momento di fare una cura disintossicante con mal di testa, acne, depressione, diarrea e costipazione. L'ideale è decidere di utilizzare una cura disintossicante affidabile e durante la disintossicazione mangiare molta frutta e verdura fresche come cavoli, broccoli, spinaci, ananas, mele e fichi, che accelerano il metabolismo. La stitichezza naturalmente può essere sintomo di altre malattie, quindi se persiste, bisogna rivolgersi a uno specialista!

Articoli correlati

Comunità

NEWSLETTER BLOG

phone

Suggerimenti per la salute direttamente nella sua posta elettronica