head

5 motivi per mangiare il cavolo!

5 motivi per mangiare il cavolo!
Eva MacPherson Eva MacPherson
Naturopata e nutrizionista
Temi: Stitichezza

1. Favorisce la digestione

Se conosce la costipazione e non solo di fama, allora inserisca il cavolo nella sua dieta! Lo consumi regolarmente e sentirà presto il suo effetto digestivo, così, grazie al cavolo il suo sistema intestinale finalmente potrà risollevarsi. Tuttavia, è bene sapere che in alcuni di noi può manifestarsi il gonfiore, ma dato che ha così tanti effetti benefici, questo può essere perdonato.

2. Guaritore delle malattie infiammatorie

Se sta lottando contro la bronchite, mangi i crauti, o beva il suo succo che velocizza il recupero della salute. E se le gengive sono infiammate, faccia un po 'di risciacqui con il succo di crauti, ma può risolvere anche il rossore lieve della pelle se lo si utilizza come impacco. Inoltre, il cavolo accelera la guarigione delle ulcere gastriche e duodenali, così come protegge anche le mucose.

3. Immagazzina la vitamina C

Il cavolo è conosciuto per essere estremamente ricco di vitamina C, quindi il fatto che aumenti la resistenza del sistema immunitario, non è in discussione. Nel periodo piovoso, freddo, consumare cavolo è particolarmente consigliato, ci evita di essere ospiti fissi delle strutture mediche. Oltre la vitamina C contiene anche vitamina B, carotene, fosforo, calcio, potassio, sodio e magnesio.

4. E’ molto efficace nella pulizia dell'intestino ed è divoratore delle calorie

Dal momento che è estremamente ricco di fibre, povero di calorie, aiuta la digestione, il cavolo è particolarmente popolare tra coloro che fanno diete. A causa del contenuto di fibre il cavolo come una specie di scopa biologica pulisce le pareti intestinali. Grazie a quest’effetto purificante già dopo pochi giorni ci si sente più leggeri.

5. Il guardiano della flora intestinale

L'acido lattico dei crauti ha un ottimo effetto sulla flora intestinale, e sebbene è una sorpresa, il contenuto di acido lattico del cavolo è superiore a quello dello yogurt. Quindi, se si vuole mettere a posto la flora intestinale subito dopo un ciclo di antibiotici, bisogna mangiare cavolo!

Articoli correlati

Comunità

NEWSLETTER BLOG

phone

Suggerimenti per la salute direttamente nella sua posta elettronica