head

Diarrea e perdita dell’appetito – quando l’equilibrio della flora intestinale dei bambini viene sconvolto

Mal di pancia dei bambini
Eva MacPherson Eva MacPherson
Naturopata e nutrizionista
Temi: Probiotici

Cosa succede quando la flora intestinale dei bambini viene sconvolto? Come ripristinare la flora intestinale? Come genitori, anche noi possiamo aiutare molto!

Le malattie infettive e le cure antibiotiche possono danneggiare la flora intestinale dei bambini e i sintomi più evidenti sono la diarrea, gonfiore o innapetenza.

Perché è importante la flora intestinale sana?

I probiotici, sono quei microorganismi che hanno un effetto positivo sulla flora intestinale. Questi batteri benefici possono essere integrati anche tramite integratori alimentari, entrando nel corpo proliferano e ravvivano il sano funzionamento della flora intestinale del bambino.

Come conseguenza della flora intestinale ben funzionante, il sistema immunitario viene rafforzato e la digestione viene ripristinata, nel contempo viene ostacolata la colonizzazione e la proliferazione dei batteri nocivi. Col tempo, anche la produzione delle tossine diminuirà e grazie all'equilibrio della flora intestinale anche il sistema immunitario acquisirà una nuova forza.

Per ripristinare l'equilibrio della flora intestinale dei bambini, abbiamo bisogno di una soluzione efficace, ma delicata, perché il loro corpo è estremamente sensibile. Uno dei probiotici più noti è lo yogurt naturale: se diamo da mangiare ai nostri figli yogurt dalla flora viva, i probiotici consumati possono contribuire alla salute intestinale, ma la rigenerazione totale potrebbe avvenire soltanto se i bambini ne mangiassero grande quantità ogni giorno.

A cosa prestare attenzione per rinforzare la flora intestinale dei bambini?

Scegliere sempre bene il tipo di alimento che mettiamo a tavola per i nostri figli e gli spuntini che possono mangiare in mezzo ai pasti. I batteri buoni, cioè i probiotici, sono la base di uno stile di vita sano, i quali aiutano l'elaborazione dei nutrienti e rafforzano il sistema immunitario.

Perché i probiotici possano proliferare e prestare i loro effetti benefici a lungo termine, facciamo attenzione a introdurre anche i prebiotici. Le fibre vegetali che per noi sono indigeribili, per i batteri buoni sono fonti di nutrienti primarie. Le fibre vegetali possono essere ottimi prebiotici, ma quando ai bambini non piacciono le verdure, i genitori non hanno un compito affatto semplice.
Uno dei prebiotici più noti e più efficaci è il FOS, ovvero il frutto-oligosaccaride, che non sempre è presente negli alimenti in quantità sufficiente.
Per integrare i prebiotici, scegliamo un integratore naturale al 100%, progettato specificatamente per i bambini, contenente almeno 10 ceppi di batteri probiotici e anche il FOS, così Lei aiuterà la proliferazione dei probiotici e il mantenimento dell'equilibrio della flora intestinale del suo bambino. Possiamo rendere più facile la nostra vita e quella dei nostri figli scegliendo un prodotto dal gusto piacevole per i bambini.
Fonte:

https://www.webmd.com/digestive-disorders/what-your-gut-bacteria-say-your-health#1

Articoli correlati

Comunità

NEWSLETTER BLOG

phone

Suggerimenti per la salute direttamente nella sua posta elettronica