head

Perchè scegliere capsule a rilascio prolungato del principio attivo?

Perchè scegliere capsule a rilascio prolungato del principio attivo?
Suren Ponti Suren Ponti
Giornalista, consulente sanitaria
Temi: Probiotici

Mentre le capsule con rilascio normale del principio attivo si sciolgono in un determinato tratto dell’apparato digerente, ed il loro contenuto di principio attivo viene assorbito in un lasso di tempo relativamente breve, il contenuto delle capsule a rilascio prolungato del principio attivo (retard) viene rilasciato nell’organismo progressivamente. Questo effetto di lunga durata presenta moltissimi vantaggi.

Le capsule a rilascio prolungato del principio attivo, che contengono polvere o granulato, vengono prodotte grazie a speciali procedure capaci di regolare la velocità del rilascio del principio attivo. Queste capsule, grazie alla loro conformazione, contengono all’interno e nel rivestimento delle speciali sostanze coadiuvanti, che permettono il rilascio dei principi attivi presenti all’interno lentamente, offrendo quindi un assorbimento più sano e graduale. L’assunzione di queste capsule permette un rilascio più uniforme e più efficace del principio attivo. Inoltre, il formato della capsula offre protezione contro gli impatti dell’ambiente circostante, come luce, aria e umidità, ed è per  questo che hanno una durata di conservazione molto più lunga.  In questo modo possono essere riempite a piacimento di vitamine, piante medicinali e ceppi di batteri probiotici o prebiotici. Durante la produzione,  le capsule a rilascio prolungato del principio attivo vengono rivestite da uno strato acido-resistente, ovvero resistente all’acido gastrico, ed è  così che nascono le cosiddette capsule enteriche, che si sciolgono nell’intestino. Per il rivestimento delle capsule si usa per lo più gelatina di origine animale, ma esistono anche capsule con rivestimenti di natura vegetale. Le capsule con rivestimento di cellulosa sono adatte anche per chi segue un regime alimentare vegetariano o vegano, e sono composte esclusivamente da sostanze vegetali. È sufficiente assumere una capsula a rilascio prolungato del principio attivo al giorno, ed è proibito aprirla o masticarla.

 

Articoli correlati

Comunità

NEWSLETTER BLOG

phone

Suggerimenti per la salute direttamente nella sua posta elettronica