head

Carcinoma al pancreas – Quali possono essere le cause?

Carcinoma al pancreas: cosa lo causa, quali sono i sintomi?
Suren Ponti Suren Ponti
Giornalista, consulente sanitaria
Temi: medicina interna

Inappetenza cronica, dimagrimento rapido e grave, spossatezza generale, gonfiori persistenti, sono tutti segni ammonitori, dietro i quali si può celare il carcinoma al pancreas. Considerando che la malattia ha un corso breve, è può presentarsi anche nelle persone che prestano attenzione al proprio stile di vita, con i disturbi simili bisogna rivolgersi d’urgenza al proprio medico.   

 

Il carcinoma al pancreas (pancreas carcinoma) è una malattia furtiva, ed estremamente aggressiva, per monitorarla non esistono metodi adeguati, i suoi sintomi si presentano soprattutto nello stato avanzato della malattia, cioè quando ormai ci sono pochissime possibilità di guarirla. La situazione è resa più difficile anche dal fatto, che i suoi sintomi sono facilmente confondibili con quelli di provocati da alte malattie, si tratti di disturbi digestivi, o dall’itterizia causata dall’epatite.

Chi sono minacciati dal carcinoma al pancreas

Similmente alla sindrome del colon irritabile, o al morbo di Crohn, non riescono ad identificare con precisione, cosa causa il carcinoma al pancreas, comunque la cosa certa è, che il rischio della sua formazione è notevolmente aumentato da uno stile di vita scorretto. Possono rappresentare un fattore di rischio il tabagismo, oppure il consumo smisurato di alcool, e di caffè, il regime alimentare ricco di cibi dall’alto contenuto di colesterolo, ma sono tra i fattori di rischio anche il diabete ed il sovrappeso. (Secondo le esperienze, nel caso di quest’ultimi la comparsa del carcinoma al pancreas è più frequente.) è possibile inoltre, se si ha un parente soffre, o ha sofferto di carcinoma al pancreas, la comparsa della malattia aumenta, e gli over 50 sono più a rischio. Il carcinoma al pancreas può comparire anche in quelli, che vivono una vita completamente sana, dato che dietro il morbo posssono celarsi fattori ereditari, diabete, nonché l’avanzare dell’età.

Come può essere curato?

La mortalità causata da questa malattia simili, è spaventosamente elevata, si aggira attorno al 90%. Si ha uno spiraglio della cura, se viene monitorata nello stato iniziale, e l’intervento chirurgico viene eseguito anche se il paziente, praticamente, non ha possibilità di guarire. In questi casi cercano di alleviare i dolori del paziente, eliminando, per esempio, l’ostruzione delle vie biliari. Come anche negli altri casi tumorali, anche per quanto riguarda la cancrena al pancreas, la terapia viene determinata in base della sua dimensione, situazione, e della presenza delle metastasi.  Nella terapia della cura del carcinoma del pancreas, è l’intervento chirurgico a giocare un ruolo importante, nello stato avanzato, inoltre la chemioterapia, effettuano la radioterapia singola, o combinata con una terapia farmacologica.

 

Articoli correlati

Comunità

NEWSLETTER BLOG

phone

Suggerimenti per la salute direttamente nella sua posta elettronica