head

Perché questa soluzione moderna è migliore

Perché questa soluzione moderna è migliore
Eva MacPherson Eva MacPherson
Naturopata e nutrizionista

Google+
Temi: Disintossicazione a casa

Ormai sappiamo che gli enzimi vanno reintegrati, la questione ora è, cosa conviene di più: scegliere la frutta e la verdura fresche, od è meglio affidarci agli integratori alimentari. Tutti e due i metodo hanno il loro vantaggio, tuttavia, gli integratori alimentari di buona qualità offrono uno spettro molto ampio di enzimi, ed in forma concentrata.

Per digerire gli alimenti, il nostro organismo produce diversi tipi di enzimi allo stesso tempo. Può comunque succedere, che i livelli enzimatici si riducano drasticamente.

Le cause possono essere:

• Eccesso di cibo
• Intolleranze alimentari, allergie
• Malattie virali / infiammazioni.

In tali casi, è indispensabile reintegrare gli enzimi. Anche se la frutta e le verdure fresche sono ricche degli enzimi necessari per l'uomo, non sempre bastano. Può capitare che abbiamo bisogno di una certa varietà e di grandi quantità di enzimi allo stesso tempo ma non riusciamo a mangiare tanta frutta e verdura, quanta potrebbe integrare tale bisogno. In questo caso, gli integratori alimentari di alta qualità ci tornano utili, perché sostituiscono in modo naturale gli enzimi più importanti – senza appesantire il sistema digerente e senza le scomodità del gonfiore o dei dolori addominali.

https://www.disintossicazione-puliziaintestinale.com/prodotti/enzimi-digestivi/

Articoli correlati

Comunità

NEWSLETTER BLOG

phone

Suggerimenti per la salute direttamente nella sua posta elettronica