head

Sono davvero necessari gli integratori di proteine per lo sviluppo dei muscoli?

Sono davvero utili gli integratori di proteine per lo sviluppo muscolare?
Sono davvero utili gli integratori di proteine per lo sviluppo muscolare?
Suren Ponti Suren Ponti
Giornalista, consulente sanitaria
Temi: Attivitá fisica

Tutti sappiamo che lo sviluppo dei muscoli richiede un apporto elevato di proteine. Ma sono davvero necessari gli integratori di proteine?

Alcuni esperti sostengono che se non si assumono proteine dopo l’allenamento possono presentarsi problemi muscolari, e uno sviluppo insufficiente di questi. I distributori di integratori proteici consigliano di assumerli sempre dopo l’allenamento, perchè favoriscono lo sviluppo e la rigenerazione dei muscoli, soprattutto grazie alle proteine dell’acido lattico ricche di leucina, che è un sottoprodotto della preparazione del formaggio.

Molti ne fanno un uso regolare

Il sondaggio della società di ricerca Mintel condotto nel 2017, ha dimostrato che il 27% dei britannici utilizza dopo lo sport bevande integrate con proteine, barrette di proteine e bevande proteiche. Questo numero arriva fino al 39% tra coloro che praticano sport più di una volta alla settimana. Tuttavia la metà degli intervistati che assumeva integratori di proteine a malapena riusciva a menzionare un qualche effetto positivo derivato dall’utilizzo di questi.

I risultati delle ricerche relative al tema divergono molto. Il risultato di una ricerca di 36 pagine condotta nel 2014 dimostrato che gli integratori di proteine non hanno alcun effetto sul rafforzamente muscolare nelle prime settimane. Col tempo però, quando l’allenamento divena più intensivo, gli integratori alimentari possono contribuire alla crescita dei muscoli. La ricerca tuttavia mostra anche che questi cambiamenti non sono duraturi nel tempo. Un’altra ricerca del 2012 ha dimostrato che le proteine aumentano le prestazioni fisiche, aiutano la rigenerazione muscolare dopo l’allenamento e la crescita della massa corporea, ma che per avere il massimo dei risultati devono essere velocemente combinate a dei carboidrati facilmente assorbibili.

Non c’è quindi un bisogno reale di integratori alimentari?

Anche se gli sportivi e coloro che frequentano le palestre traggono dei profitti dal consumo di bevande proteiche dopo l’allenamento, non significa che dobbiamo continuare ad assumerli. La maggior parte delle persone infatti ne consumano molto di più del reale fabbisogno proteico – come sostiene Kevin Tipton, professore di sport dell’Università di Stirling. „Non c’è bisogno di assumere integratori alimentari. E’ un modo facile per assumere proteine, ma non contengono niente di più di quello che si trova negli alimenti, anzi le barrette di proteine contengono troppo zucchero e solo talvolta proteine extra.”

Tipton aggiunge che anche i body builders siano d’accordo nel ritenere che gli integratori almentari non siano così necessari come suggerito dalla pubblicità. „Viene posta troppa attenzione su quale di questi sia il migliore, piuttosto che sottolineare dell’importanza dell’allenamento.”

Chi ha maggior bisogno di proteine?

La maggior parte degli esperti è d’accordo con Tipton sul fatto che l’ideale sia assumere proteine dal cibo. Tuttavia ci sono alcune eccezioni, come nel caaso degli sportivi, che spesso non arrivano a raggiungere l’apporto giornaliero di proteine ideale, afferma  Greame Close, professore di psicologia umana all’Università di Liverpool John Moorse. „Penso che molte persone abbiano un maggior bisogno di apporto proteico rispetto alla media generale, ed è per questi che sono stati inventati gli integratori alimentari.”In questi casi un frullato proteico è la scelta ideale.

Emma Stevenson, professore di scienza della salute all’Università di Newcastle, collabora con una compagnia nella quale vengono prodotti alimenti con un contenuto proteico maggiore di proteine, ad esempio biscotti, per un pubblico più anziano. „ Col passare degli anni invecchiando dobbiamo prestare maggiore attenzione allo sviluppo muscolare, per evitare di diventare poco attivi e fragili.”

Per fortuna è molto difficile sovradosare le proteine. Benchè ci sia un limite superiore stabilito per l’apporto proteico, è praticamente impossibile raggiungerlo, dice Tipton. Alcuni dietisti affermano che un apporto elevato di proteine può avere effetti dannosi sul fegato e sulle ossa, ma che nei soggetti sani questo rischio è ridotto al minimo. Solo se un soggetto soffre di problemi di fegato possono presentarsi problemi legati ad un consumo eccessivo di proteine, ma in tutti gli altri casi il rischio è davvero minimo.

Se le proteine di per sè non sono dannose, le barrette proteiche invece possono provocare problemi digestivi per il loro contenuto di carboidrati, come flatulenza, gas,  mal di pancia. Stevenson consiglia di leggere con attenzione l’etichetta sulla confezione del prodotto.”Spesso questi prodotti integratori contengono tantissimo zucchero e calorie. Quindi non pensiamo che per il loro alto contenuto di proteine siano auomaticamente sani.”

Fonti:
http://www.bbc.com/future/story/20180522-we-dont-need-nearly-as-much-protein-as-we-consume

Articoli correlati

Comunità

NEWSLETTER BLOG

phone

Suggerimenti per la salute direttamente nella sua posta elettronica