head

Effetti collaterali e trattamento della radioterapia I.

Eva MacPherson Eva MacPherson
Naturopata e nutrizionista
Temi: Stile di vita

La radioterapia utilizzata per trattare il cancro può avere diversi effetti collaterali, tuttavia, esistono varie cure integranti per alleviare i sintomi.

La durata e l’intensità degli effetti collaterali della radioterapia possono variare da individuo a individuo e anche a seconda di qual è la parte interessata del corpo.

Alimentazione durante e dopo la radioterapia

La maggior parte degli effetti collaterali della radioterapia, con una dieta sana può essere controllata, ma per trovare uno stile di vita adeguato non è affatto facile.

E 'importante fare attenzione agli effetti collaterali come ad esempio problemi digestivi, scarso appetito, nausea, e assicurarsi di non perdere peso, quindi seguire una dieta ricca di proteine facilmente digeribili, di vitamine e calorie.

Le verdure, ricche di antiossidanti come broccoli, spinaci, rucola, zucca, cavolo e pomodori, e diversi frutti come melograno, mirtilli, arance e l’assunzione del ganoderma possono aiutare a ripristinare la salute. Se la radioterapia è stata indirizzata al trattamento dell’addome, l’introduzione di tanta fibra può provocare diarrea, perciò consultare sempre il proprio medico!

Frullare gli alimenti e attenzione all'igiene orale!

Se la testa o il collo sono le parti trattate conviene frullare gli alimenti, perché a causa dell’infiammazione della zona può causare dolori seri durante la masticazione! Se durante la masticazione sente dolore o difficoltà a deglutire, per non dover rinunciare alle vitamine e minerali scelga i frullati di frutta o smoothie. Per la formazione della quantità adeguata di saliva beva molti liquidi!

In caso di cancro della cavità orale bisogna prestare molta attenzione all’igiene dentale. Al posto dei colluttori all’alcool, utilizziamo semplicemente una tisana alla camomilla, e per lavarsi i denti una spazzola morbida. Per prevenire le carie può essere utile la miscela semplice di acqua e sale e bicarbonato di sodio: sciogliere in 1 litro di acqua ½ cucchiaino di sale e la stessa quantità di bicarbonato di sodio, e sciacquare la bocca con essa!

Fonte:

https://www.medicalnewstoday.com/articles/158513.php

Articoli correlati

Comunità

NEWSLETTER BLOG

phone

Suggerimenti per la salute direttamente nella sua posta elettronica

Programma ToxiClean

Programma ToxiClean

Il Programma ToxiClean é stato elaborato per depurare e disintossicare gli organi interni in modo efficiente, insieme al Programma Clean Inside, per vivere una sana vita quotidiana.


Integratore di fibre della pulizia intestinale

Integratore di fibre della pulizia intestinale

Grazie alle fibre di cui è composto, l’integratore di fibre per la pulizia intestinale pulisce il colon dagli accumuli, e ne previene la formazione.


Tisana disintossicante

Tisana disintossicante

Miscela di 13 piante medicinali accuratamente selezionate. Promuove la peristalsi intestinale e assicura evacuazioni regolari. Non contiene caffeina.