head

La grande disintossicazione di gennaio

Beatrix Acs Beatrix Acs
Consulente Stile di vita
Temi: Disintossicazione

Renda il suo sistema immunitario più resistente, combatta la stanchezza e risolva i problemi digestivi!

Ponga adesso le basi per il nuovo anno; si disintossichi a gennaio!

Con una disintossicazione ben programmata già all'inizio dell'anno possiamo fare molto per l'equilibrio della nostra salute. Vediamo a cosa dobbiamo fare attenzione durante una disintossicazione!

Anno nuovo, vita nuova

L'inizio del nuovo anno significa lasciarsi alle spalle le vecchie cose, auspicare un rinnovamento. Ma non dimentichiamoci: è possibile rinnovarsi solo se ripuliamo ed eliminiamo tutto quello che ci ostacola e ci blocca. Se ci pensiamo meglio, fare le pulizie e buttare via le cose vecchie sono azioni che portano con sè un senso di alleggerimento e di liberazione, perché dopo aver fatto una scelta nel guardaroba o dopo una pulizia più profonda possiamo tirare davvero un sospiro di sollievo. Durante le grandi pulizie di gennaio però non pensiamo solo al nostro ambiente, ma anche  a noi stessi e al nostro apparato digerente!

Anche noi abbiamo bisogno ogni tanto di una grande pulizia, e questo è proprio il significato della disintossicazione. Se durante le feste non abbiamo disdegnato chips, dolcetti pieni di zuccheri né bevande frizzanti e colorate, il nostro organismo a gennaio avrà sicuramente fatto il pieno di zucchero e tossine. Il nostro organismo può  segnalarci che è arrivato il momento di fare una disintossicazione in forma di gonfiore, diarrea, stitichezza, problemi digestivi e brufoli, poiché un apparato digerente pieno di tossine non ci lascia a lungo senza sintomi. La disintossicazione fa bene anche se non soffriamo di problemi digestivi: dopo una cura di disintossicazione ci sentiremo più energici e leggeri, inoltre anche la pelle ci sarà grata di questa pulizia.

Grande pulizia fuori e dentro

Se desidera rinfrescarsi un po’ e guadagnare energia scelga le verdure di colore verde, come il prezzemolo, gli spinaci, i broccoli, la rucola e i cetrioli. Preferiamo il sedano dall'effetto diuretico, mangiamo molta verdura e frutta fresca, e beviamo almeno 2,5-3 litri di acqua al giorno! Nell'acqua possiamo aggiungere un po’ di zenzero e limone: non solo otterremo una bevanda rinfrescante ricca di vitamine, ma anche un ottimo disintossicante e rafforzante del sistema immunitario. Tra le carni scegliamo il pollo e il tacchino magri, mangiamo pesce ricco di acidi grassi omega-3, mentre per insaporire i nostri piatti non utilizziamo prodotti già pronti, perché sono pieni di sale, ma spezie fresche, oppure la versione essiccata di queste al naturale! Per salare scegliamo il sale dell'Himalaya, per dolcificare la stevia o lo zucchero di betulla!

Con piccole modifiche, alcuni accorgimenti e certamente un po’ di costanza, finito di fare la disintossicazione ci sveglieremo al mattino molto più  leggeri, la sera saremo meno stanchi, miglioreranno la digestione e il benessere generale, anzi anche la nostra pelle sarà più bella!

Commenti della comunità

Articoli correlati

Articoli recenti

In altri argomenti

Comunità

NEWSLETTER BLOG

phone

Suggerimenti per la salute direttamente nella sua posta elettronica

Programma ToxiClean

Programma ToxiClean

Il Programma ToxiClean é stato elaborato per depurare e disintossicare gli organi interni in modo efficiente, insieme al Programma Clean Inside, per vivere una sana vita quotidiana.


Integratore di fibre della pulizia intestinale

Integratore di fibre della pulizia intestinale

Grazie alle fibre di cui è composto, l’integratore di fibre per la pulizia intestinale pulisce il colon dagli accumuli, e ne previene la formazione.


Tisana disintossicante

Tisana disintossicante

Miscela di 13 piante medicinali accuratamente selezionate. Promuove la peristalsi intestinale e assicura evacuazioni regolari. Non contiene caffeina.